Le botteghe del Mondo oltre la crisi

Terra Nuova 26 – Gennaio 2010 Il commercio equo e solidale subisce inevitabilmente gli effetti della contrazione dei consumi. Una battuta di arresto che è anche un’ottima occasione per riflettere. La grande distribuzione continua a crescere, ma le botteghe italiane non moriranno. Vi spieghiamo perché. di Gabriele Bindi Come sta il commercio equoe solidale? A leggere le comunicazioni di Trans … Continua a leggere