8 Maggio 2010 – Giornata mondiale del commercio Equo e solidale

image_mini.jpgLa Giornata mondiale del commercio equo e solidale è una celebrazione internazionale lanciata dalla World Fair Trade Organization.

La Giornata mondiale del commercio equo e solidale è una celebrazione internazionale del commercio equo e solidale lanciata dalla World Fair Trade Organization (Organizzazione mondiale del commercio equo e solidale, WFTO).

Il commercio equo e solidale è un modo efficiente ed efficace per contribuire alla riduzione della povertà, la crisi alimentare ed economica e il cambiamento climatico.

La crisi economica rende chiara la necessità di un commercio che offra condizioni di vita sostenibili e opportunità di sviluppo per i piccoli produttori nei paesi più poveri. Ciò è dimostrato dal fatto che un terzo della popolazione mondiale sopravvive con meno di due dollari al giorno.

“Il commercio equo e solidale è una relazione di scambio basata sul dialogo, la trasparenza ed il rispetto, che cerca un’equità maggiore rispetto al commercio internazionale. Il commercio equo e solidale contribuisce allo sviluppo sostenibile offrendo migliori condizioni commerciali e la garanzia dei diritti della maggior parte dei produttori e dei lavoratori svantaggiati, specialmente nel sud.

Le organizzazioni del commercio equo e solidale, supportate dai consumatori, partecipano attivamente e sostengono le campagne di sensibilizzazione per cambiare le regole e le prassi del commercio internazionale convenzionale.

Il Movimento del Commercio equo e solidale condivide la visione di un mondo che pone al centro la giustizia e lo sviluppo sostenibile, dove le strutture e le pratiche commerciali consentono condizioni di lavoro e di vita dignitose, permettendo lo sviluppo del potenziale umano dei piccoli produttori. Il commercio può essere uno strumento essenziale per ridurre la povertà e realizzare uno sviluppo più sostenibile. Attraverso il commercio equo e solidale i produttori hanno un maggiore controllo sul proprio lavoro e la loro vita.

Cittadini, dai piccoli produttori ai consumatori informati, e istituzioni di tutto il mondo sostegono la produzione responsabile, le pratiche commerciali ed il consumo di prodotti del commercio equo e solidale.

La Giornata mondiale del commercio equo e solidale è un’iniziativa del World Fair Trade e ha il sostegno di migliaia di cittadini, di produttori e di consumatori, delle organizzazioni del Commrcio equo e solidale, dei movimenti sociali e ambientali, delle autorità locali, di governi nazionali e delle istituzioni multilaterali in tutto il mondo.

L’Organizzazione mondiale del commercio equo e solidale è la rete globale delle organizzazioni del commercio equo e solidale in tutto il mondo, provenienti da Africa, Asia e America Latina verso l’Europa, Nord America e del bacino del Pacifico. Essa rappresenta oltre 350 organizzazioni del commercio equo e solidale in oltre 70 paesi.

Maggiori informazioni su World Fair Trade Day: www.wftday.info e WFTO: www.wfto.com
“La missione WFTO è di contribuire a migliorare le condizioni di vita dei piccoli agricoltori e le loro comunità attraverso il commercio equo e solidale. WFTO è la rete mondiale che difende il commercio equo e solidale garantendo che le voci dei produttori siano ascoltate”.

http://www.altromercato.it/it/archivio_news/8maggio2010

8 Maggio 2010 – Giornata mondiale del commercio Equo e solidaleultima modifica: 2010-04-27T13:33:04+02:00da coopvagamondi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento