Tubo della pioggia

Materiale di recupero:  tubi di cartone
Altro materiale occorrente:  plastica rigida, riso/fagioli neri piccoli, chiodini, colla a caldo/scotch di carta.01_bastone pioggia.jpg
Tagliate la plastica rigida del diametro del vostro tubo, attaccatela con colla a caldo o scotch di carta.
Piantate nei tubi di cartone, a spirale, dei chiodini piccoli da muro (più chiodi ci sono più il contenuto fatica a scendere e più lungo sarà il rumore prodotto).
02_bastone pioggia.jpg
03_bastone pioggia.jpg
Inserite all’interno una manciata di fagioli e una manciata di riso (a seconda di quello che è disponibile in casa….), chiudete l’estremità rimasta aperta con un’altro dischetto di plastica e un po’ di colla.
04_bastone pioggia.jpg
Colorate con tempere .

Tubo della pioggiaultima modifica: 2009-09-28T23:37:00+02:00da coopvagamondi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento